E' morto Gionata Mingozzi

E' morto Gionata Mingozzi

Forse ai più, il nome non dirà molto. Ma per altri, significa tutto. Questa mattina, un'altra tragedia si è abbattuta sul mondo del calcio. Gionata Mingozzi, centrocampista del Treviso, si è spento all'età di 24 anni in seguito ad un incidente stradale.

Ancora da accertare le cause anche se, da una prima ricostruzione, si parla di un colpo di sonno. Lo staff di Calcioblog si unisce per le più sentite condoglianze alla famiglia.

Update
:
Le ultime notizie parlano di uno scontro frontale tra la Porsche del giovane e un TIR. Per Mingozzi, non c'è stato nulla da fare: i medici parlano di morte sul colpo.

La breve carriera da professionista di Mingozzi, era iniziata nel 2001 con la maglia del Ravenna, squadra della sua città, nel campionato d'Eccellenza. Poi, nella stagione 2004-2005 sfiora la promozione in Serie A con il Perugia, collezionando 14 presenze in Serie B. Nel 2005-2006 è acquistato dalla Sampdoria, con cui esordisce in Serie A il 26 febbraio 2006 (Siena-Sampdoria 1-0),.

Nell'estate 2006 è girato in prestito al Lecce, appena retrocesso in Serie B, ma non riesce a collezionare molte presenze con il tecnico Zdenek Zeman. Nell'estate 2007 passa al Treviso in comproprietà con la Sampdoria. E ora, il sogno infranto.

Fonte | Wikipedia
Foto | fbctreviso.it

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: