Quaresma all'Inter: sarà vera gloria?




I numeri ci sono, non c’è che dire: grande classe, piedi sensibili e numeri da giocoliere. Ricardo Quaresma è un po’ la controfigura di Cristiano Ronaldo, al quale assomiglia anche di aspetto oltre che come ruolo. Un acquisto oneroso quello del portoghese: abbiamo parlato di quasi 25 milioni tra cartellino e valore di Pelè ma, voci di corridoio parlano addirittura di 30 milioni (22 di cartellino e 8 di valore attribuito a Pelè).


Sarà vera gloria? Non tutti sono convinti del valore del giocatore, considerato da molti un grande talento e grande esecutore della “trivela” (dopo il salto un bel campionario) ma incompleto e troppo fumoso. Di certo tra i suoi detrattori cisarà il connazionale Luis Figo, al quale Quaresma soffierà il posto nello scacchiere di Mourinho. E voi cosa ne pensate?






  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: