Treviso penalizzato: partirà da -3

Treviso penalizzato Il Treviso è stato penalizzato di 3 punti per decisione della Commissione Disciplinare. La penalizzazione, da scontare nel prossimo campionato di Serie B, è stata comminata in seguito al deferimento del Presidente della società veneta per l'accordo con il Lanciano per il trasferimento di Fonjock Divine, accordo preso in violazione delle normative, e per essersi rivolto all'autorità giudiziaria contro Di Stanislao, perché quest'ultimo non gli aveva versato un premio di valorizzazione che era stato pattuito.

Prosciolti i 25 calciatori trevigiani che erano stati deferiti per aver ottenuto un decreto ingiuntivo contro la società. Avendo notificato la loro iniziativa alla Lega Calcio, non sono pereseguibili.

Per il numero uno del Treviso, un anno di inibizione e ammenda di 15 mila euro. Provvedimenti anche per il presidente del Lanciano Di Stanislao: 3 mesi di squalifica. Ora via ai ricorsi.

  • shares
  • +1
  • Mail