Alessio Secco: "Il mercato della Juventus è chiuso ma..."

Il direttore sportivo della Juventus, Alessio Secco, ha ribadito in un'intervista le dichiarazioni del presidente Cobolli Gigli, che aveva dichiarato chiuso il mercato del club torinese, lasciando comunque un piccolo spiraglio su possibili nuovi "colpi" da qui alla chiusura delle trattative, prevista per la fine del mese.

Il giovane dirigente bianconero, che ha comunque bollato come "fantasie giornalistiche" le notizie di un possibile scambio Stankovic-Tiago con l'Inter, ha infatti sostenuto:

Come ha detto il nostro presidente è fondamental­mente chiuso, ma lascia­mo aperto un piccolo spi­raglio. A volte possono ve­rificarsi delle situazioni strane, impreviste, parti­colari ed ecco spuntare la possibilità di concretizza­re un affare dell’ultima ora.

Spaziando poi su altri argomenti tra i quali il sorteggio del terzo turno preliminare di Champions League, ritenuto favorevole, in quanto:

Si vo­leva evitare l’Atletico Ma­drid e il Galatasaray. I bussolotti hanno girato nel verso giusto, d’altron­de erano a forma di pal­loncini bianconeri, i nostri colori sociali e pure quelli dell’Artmedia.

Ottimismo anche sul nuovo acquisto Poulsen, non molto apprezzato dai tifosi bianconeri del quale Secco ha detto:

La stessa cosa che era successa con Sissoko. Ac­colto con freddezza e ora beniamino dei nostri so­stenitori.

Chiudendo infine sul giovane talento della Primavera, Fausto Rossi, messosi in grande luce durante queste prime amichevoli estive, del quale ha dichiarato:

Sarà uno dei due Prima­vera che verranno aggre­gati sempre alla prima squadra. Un’occasione per frequentare ambienti e trasferte importanti, per maturare, per conoscere ed eventualmente affron­tare rivali prestigiosi. Sì, vogliamo fare un po’ come il Barcellona che ogni tan­to, sin dagli anni scorsi, dava spazio ai vari Messi, Dos Santos, Krkic. Se uno è bravo a 17 anni, perché non deve avere qualche chances di mettersi in lu­ce?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO