Cassano e il Real Madrid: la pancia ha un prezzo



Le Merengues non ne possono più del campione (o ex?) barese. Sembra che la dirigenza abbia deciso di tenerlo anche la prossima stagione ma a delle condizioni ben precise. Lo staff medico ha preparato una dieta ferrea che "el gordito" dovrà seguire e rispettare fino in fondo pena il pagamento di salatissime multe.

Niente birra, dolci, bevande gassate: solo carne bianca, pesce, poca pasta, frutta e verdura. Oltre ad una programmazione alimentare è già pronto il piano relativo alla preparazione atletica dell'ex romanista.

Fino ad oggi poche giocate da campione e tante figuraccie. I mondiali sono solo un evento da seguire in tv, ma senza mangiare patatine, hamburger e coca cola. Per gli europei, chissà...

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: