Sassuolo: Napoli eliminato, sfottò a Cannavaro (Video)

Un piccolo giallo smontato nel giro di qualche ora: il Napoli è stato eliminato in semifinale di Europa League dal Dnipro e lo spogliatoio del Sassuolo ne ha approfittato per inscenare una piccola festa. Qualcuno ci aveva visto degli sfottò pesanti nei confronti del capoluogo campano e della sua squadra, ma ci ha pensato Paolo Cannavaro, ex capitano dei partenopei, a smontare il caso nel giro di poche ore.

sassuolo-napoli-eliminazione

Il filmato è stato girato nello spogliatoio del centro tecnico del Sassuolo, dallo stesso Cannavaro, mentre alcuni compagni lo prendevano in giro per il mancato accesso alla finale di EL e l’eliminazione per mano del modesto Dnipro. Magliette celebrative e inviti a recarsi in piazza a festeggiare, erano stati preparati con la compartecipazione di Cannavaro, che con un video ha chiarito quanto accaduto:

"Il video è stato fatto da me, per una presa in giro dei compagni nei miei confronti, non per prendere in giro i tifosi del Napoli o la città. Quindi tranquilli era un video fatto esclusivamente per prendere in giro il sottoscritto, tifoso numero uno del Napoli".

  • shares
  • Mail