Balotelli sfreccia in Ferrari: patente sospesa

Che a Mario Balotelli piacciano le donne e le auto sportive, non è di certo una novità. E non lo è nemmeno il fatto che sia stato spesso colto in fallo per violazioni del codice della strada. L’ultima infrazione risale allo scorso 3 dicembre, anche se la notizia è diventata di dominio pubblico solo in queste ore. L’ex centravanti di Milan e Inter, attualmente sotto contratto con il Liverpool, è stato fermato dalla polizia inglese mentre sfrecciava a 175 Km/h a bordo della sua Ferrari M62 nei pressi di Tarbock Island intorno a mezzanotte.

Una volta fermato dagli agenti, Balotelli si è difeso affermando di non essersi accorto di aver superato il limite, ma ovviamente questo non è bastato per evitare la pesante sanzione. Patente sospesa per 28 giorni, multa da 1.250 euro, oltre a 250 euro per le spese processuali. Nei giorni scorsi ‘Supermario’ era tornato sulle prime pagine dei rotocalchi rosa per un presunto ritorno di fiamma con Fanny Neguesha.

AFC Wimbledon v Liverpool - FA Cup Third Round

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail