Lite Garcia - Pioli: "Zitto rosicone!"

La Roma ha vinto e festeggiato un derby che per i tifosi capitolini è valso sostanzialmente una stagione: nonostante nessuno degli obiettivi di inizio stagione sia stato centrato, Rudi Garcia e i suoi hanno quantomeno ottenuto il secondo posto matematico e l’accesso dalla porta principale alla prossima edizione della Champions League. A fine gara Totti e compagni hanno inscenato festeggiamenti degni di una Champions League, con magliette celebrative e sfottò a gogò contro la Lazio e il suo presidente Lotito, mentre i due allenatori si sono beccati a distanza, prima di venire quasi a contatto in conferenza stampa.

Stefano Pioli, non ha affatto gradito le parole usate in conferenza stampa da Rudi Garcia alla vigilia del derby e lo ha detto chiaramente ai microfoni Mediaset al termine del match:

"Se vogliamo cambiare cultura e mentalità sportiva è bene parlare delle proprie situazioni e della propria squadra. Non serve accendere gli animi solo per fare il capopopolo. Gli stranieri quando vengono da noi imparano in fretta".

FBL-ITA-SERIEA-LAZIO-ROMA

Il collega giallorosso, invece, almeno davanti alle telecamere ha dribblato la polemica:

"Le parole della vigilia? Fanno parte dello show, è solo comunicazione. Io voglio fare i complimenti a Pioli perché è un tecnico bravissimo e, nonostante non si sappia se arriveranno terzi o quarti, la Lazio ha giocato una grande stagione con giocatori bravi".

Appena i due allenatori si sono incrociati in sala stampa, però, sono state scintille: "Sei un bugiardo, tu che parli di piagnoni...", ha attaccato Pioli. "Ma stai zitto, non sai perdere, sei un rosicone", la replica di Garcia che dimostra di aver imparato molto bene l’italiano.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail