Mercato Juve, i bianconeri provano a strappare Nainggolan alla Roma

I bianconeri si inseriscono nella trattativa per risolvere la comproprietà tra Cagliari e Roma del centrocampista Belga.

AC Milan v AS Roma - Serie A

La Juve, con la testa alla finale di Berlino, è comunque già al lavoro per costruire la squadra della prossima stagione. In questi giorni i nomi che circolano di più riguardo al mercato bianconero sono quelli legati al centrocampo. Marotta è molto vicino all'accordo con Khedira, il suo arrivo a Torino se mai è legato alle sue condizioni fisiche, ma ci sarà tempo per verificarle. In queste ore si sta facendo sempre più caldo il nome di un altro centrocampista, quello di Radja Nainggolan, simbolo della Roma di Rudi Garcia a cui la Juventus vorrebbe provare a strapparlo.

Che il giocatore piacesse alla società campione d'Italia è noto da tempo. Marotta e Paratici erano sulle sue tracce già ai tempi di Cagliari. Poi il belga si è accasato a Trigoria, dove è arrivato nel gennaio 2014 in prestito per la cifra di 3 milioni di euro. A fine stagione scorsa i giallorossi hanno versato nelle casse sarde altri 6 milioni di euro per riscattarne metà del cartellino. Il giocatore è quindi ora in comproprietà tra le due società, ma con l'avvicinarsi dell'entrata in vigore della nuova normativa, che vieta proprio le compartecipazioni, la Roma deve sbrigarsi a trovare un accordo con il Cagliari.

Tutto ruota intorno alla cifra che i rossoblu chiederanno per vendere l'altra metà del cartellino, cifra che presumibilmente sarà superiore ai 9 milioni (prezzo della prima metà) visto che il suo valore in questo anno e mezzo è sicuramente aumentato. Per questo la Juve ha iniziato a sondare il terreno per provare a mettere lo sgambetto ai rivali, anche se non sarà facile. Nainggolan dal canto suo sarebbe più che contento di continuare a vestire il giallorosso, il centrocampista non ha mai nascosto il suo attaccamento alla maglia ed è uno dei beniamini della sud per il suo temperamento in campo.

Ma la Roma non deve lavorare solo sul fronte Cagliari, c'è anche da sciogliere il nodo ingaggio. Attualmente il belga guadagna 1,8 milioni a stagione e avrebbe già chiesto un aumento, vorrebbe arrivare vicino ai 3 milioni più bonus. La trattativa è in corso, secondo la Gazzetta i giallorossi sono per ora arrivati ad offrire 2,4 milioni, un cifra inferiore a quella a cui starebbero pensando a Torino per ingolosire il giocatore. Se la Roma non vuole perderlo deve chiudere al più presto possibile l'accordo con il Cagliari. Anche perché su di lui non ci sono solo gli occhi dei bianconeri, ma anche quelli di molti top club in giro per l'Europa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail