Rassegna stampa 30 maggio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi i principali quotidiani sportivi italiani.

La notizia del giorno, quella che mette d’accordo i principali quotidiani sportivi in edicola oggi, è la rielezione di Joseph Blatter alla presidenza della FIFA. Nonostante gli scandali dei giorni scorsi e l’arresto di 7 alti dirigenti della FIFA, Blatter è rimasto saldo alla propria posizione.

Corriere Dello Sport titola: “Fifa, l’ultima vergogna. Hanno rieletto Blatter!”. La notizia principale resta Ibrahimovic che gela il Milan. Il suo agente ha messo le cose in chiaro a proposito di un suo ritorno in Italia: “Non credo sia possibile, i big non tornano in Italia”.

TuttoSport apre con la sfida Toni-Icardi-Tevez e titola “Tevez prende la mira”. L’occhiello spiega: “Ultima partita per i bianconeri prima della finale di Berlino contro il Barcellona. Allegri schiera tutti i migliori, compreso Tevez che contende a Toni il titolo di capocannoniere”. Spazio anche per la rielezione di Blatter con un secco “Fifa: bla bla Blatter”.

La Gazzetta Dello Sport apre col Giro d’Italia: “Il volo di Aru” e pubblica la foto di un Fabio Aru vittorioso a Cervinia. Anche qui non manca Blatter. Il titolo riassume tutto: “La legge di Blatter: vince pure nel fango”. Spazio pure al titolo di capocannoniere, con Toni vs. Tevez.

tuttosport-2015-05-30-5568e9ad01914

  • shares
  • Mail