Verona-Juventus 2-2 | Video Gol (Pereyra, Toni, Llorente, Gomez)

Niente classifica marcatori per Tevez. Toni è primo con 22 gol, ma domani Icardi (a quota 20) avrà la possibilità di superarlo nella partita casalinga contro l'Empoli

La Juventus ha chiuso con un pareggio in casa del Verona il campionato 2014/2015. Anche oggi i bianconeri hanno giocato al piccolo trotto eppure, senza il gol di Juanito Gomez nell'ultimo minuto di recupero, sarebbero comunque riusciti a portare a casa un'altra vittoria dopo quelle ottenute contro Inter e Napoli. A vincere oggi è stato sicuramente Luca Toni, arrivato a quota 22 gol in questo campionato. Tevez è invece rimasto a bocca asciutta - sbagliando anche un calcio di rigore - e domani solo Icardi (ora a quota 20) potrà agganciare o superare l'esperto attaccante campione del mondo nel 2006 che solo pochi giorni fa ha spento 38 candeline. Per la Juve oggi hanno segnato Pereyra, con uno splendido destro a giro nel 'sette', e Llorente con un piatto sotto misura su assist di Padoin. Il conto alla rovescia per Berlino è iniziato anche in casa Juventus.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail