Campionato Argentino, Quarta Giornata Apertura: il San Lorenzo ferma il River, Boca a valanga


Un roccioso San Lorenzo, che chiude l'incontro con due espulsioni a carico, riesce a imporre il pari a reti bianche al Monumental ai campioni in carica del River Plate, allontanandoli ulteriormente dalla vetta, ora occupata in solitaria dai "cugini" del Boca Juniors, che nonostante una partita in meno e il grave infortunio patito dal bomber Palermo, continuano la loro marcia inarrestabile, travolgendo in trasferta anche l'Huracán.

Grande imporesa del Lanús, capace di rimontare da 0-2 a 3-2 contro il Gimnasia Jujuy, mentre cade tra le mura amiche il Tigre, battuto dalla sorprendente matricola San Martín Tucumán. Netto successo per l'Estudiantes sull'Arsenal Sarandí, delude invece l'Independiente, fermato sul pari casalingo dal Gimnasia La Plata. Solo un punto anche per l'ex capolista Colón, contro il Newell's Old Boys; torna a vincere il derelitto Racing, corsaro sul campo dell'Argentinos Juniors.

Risultati

Tigre - San Martín Tucumán 1-2
Lanús - Gimnasia Jujuy 3-2
Godoy Cruz - Vélez Sársfield 1-3
Colón - Newell's Old Boys 1-1
Rosario Central - Banfield 0-0
Argentinos Juniors - Racing Club 0-1
Estudiantes La Plata - Arsenal Sarandí 2-0
Huracán - Boca Juniors 0-3
River Plate - San Lorenzo 0-0
Independiente - Gimnasia La Plata 1-1

Classifica


  • shares
  • Mail