Blatter premia gli azzurri due anni dopo


Tutto è bene quel che finisce bene. Un curioso siparietto iniziato da Fabio Cannavaro a Coverciano ha riportato un po' di pace tra il discusso Joseph Blatter e i tifosi della nazionale azzurra.

"Presidente, noi la ringraziamo di essere qui e delle parole che ha detto, ma visto tutto quello che è successo e visto che lei la Coppa a Berlino non ce l'ha data, ce la consegni adesso!" avrebbe detto Cannavaro al capo della Fifa, durante la cerimonia di presentazione del nuovo celebrativo logo Fifa che gli azzurri indosseranno sulle proprie maglie.

Blatter, un po' spiazzato e imbarazzato non si è fatto però pregare, si è alzato e ha consegnato la coppa al capitano della nazionale aggiungendo poi con un pizzico di umiltà e di autoironia: "Non è mai troppo tardi per fare bene...".

Il logo della Fifa è uno stemma da affibbiare sulle magliette dei campioni del mondo, un po' come succede con il tricolore per chi vince lo scudetto. "È il segno di riconoscimento dei campioni. Spero che l'Italia approdi in Sudafrica per difendere il suo titolo", ha affermato Blatter.


La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie

La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
La consegna della coppa e la presentazione del logo Fifa sulla maglie
  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: