Luiz Adriano al Milan, è ufficiale

gettyimages-458462542.jpg

Update ore 20.10: E'ufficiale. Luiz Adriano è un nuovo calciatore del Milan. Il club rossonero ha comunicato l'ingaggio sul proprio profilo Twitter con tanto di foto dell'attaccante già presente nella sede rossonera. Luiz Adriano era presente in città già stamane a margine dell'incontro tra Galliani e il procuratore Gilmar Veloz. Il brasiliano ha firmato un contratto fino al 2020. Arriva dallo Shakthar Donetsk.

Il Milan ha raggiunto l'accordo con Luiz Adriano, giocatore che si svincolerà dallo Shakhtar Donetsk a partire dal 1 gennaio 2016. Il club ucraino nelle scorse settimane ha cercato di piazzare l'attaccante sul mercato, trovando l'accordo con gli emiri dell'Al Ahli. Il brasiliano ha però fatto saltare tutto rifiutando la destinazione, indispettendo non poco i dirigenti ed anche l'allenatore Mircea Lucescu. Proprio il tecnico rumeno nei giorni scorsi ha detto a chiare lettere che il club avrebbe provato a trovare una nuova squadra per il giocatore per evitare di vederlo andare via da parametro zero. L'accordo tra il Milan ed il brasiliano costringerà adesso gli ucraini a cambiare piano, obbligandoli a trattare solo con il Milan. Galliani è intenzionato a portare subito Luiz Adriano in Italia, ma ovviamente punta a liberarlo con un esborso molto limitato. Questa operazione ricorda molto quella che portò il giapponese Keisuke Honda proprio in rossonero. Anche in quel caso Galliani trovò l'accordo per un contratto a a partire dal mese di gennaio, convinto di poter forzare la mano con il CSKA Mosca. All'epoca le parti non riuscirono a trovare un'intesa e Honda raggiunse Milanello solo all'inizio dell'anno nuovo. Ovviamente in casa Milan sperano in un epilogo diverso per poter contare fin dall'inizio del campionato sulla coppia Bacca-Luiz Adriano.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail