Nuovo stadio Milan: rinviata la decisione

Il Milan deve attendere ancora un po’ prima di sapere se il progetto del nuovo stadio sarà davvero quello che riqualificherà la zona del Portello. Il comitato esecutivo di Fondazione Fiera Milano, infatti, nonostante si sia riunito già due volte, ha rinviato la propria decisione a data da destinarsi. In “finale” nella gara per la riqualificazione del Portello, oltre al progetto del nuovo stadio Milan, è arrivato anche quello di Vitali e Stam Europe “Milano Alta”. Rimane ottimismo, comunque, in casa rossonera: Barbara Berlusconi, amministratore delegato che sta seguendo la vicenda in prima persona, valuta comunque soluzioni alternative.

La decisione era già attesa il 25 giugno, ma il presidente del comitato esecutivo di Fondazione Fiera Milano, Benito Benedini, aveva rinviato la decisione ad oggi, 6 luglio. Pur apprezzando entrambi i progetti che si contendono la riqualificazione del Portello, Benedini non se l’era sentita di prendere ancora una decisione. La storia si è sostanzialmente ripetuta oggi, quando vi è stato il secondo rinvio. Non è stata ancora individuata una data valida, ma la prossima riunione dovrebbe comunque tenersi nel giro di due settimane.

  • shares
  • Mail