Immobile: salta evento con i tifosi per colpa della sveglia

Ciro Immobile in imbarazzo, così come la dirigenza del Borussia Dortmund: il club tedesco è sbarcato in Giappone e il centravanti campano era atteso ad un talk con i tifosi nipponici in un centro commerciale di Tokyo. Peccato, però, che i compagni Hummels e Aubameyang abbiano dovuto iniziare l’evento senza il centravanti, con il diesse Michael Zorc visibilmente in imbarazzo per l’assenza di Immobile. Lo avrebbe tradito la sveglia: l’ex centravanti di Torino, Pescara e Juventus, infatti, non si sarebbe mai alzato dal letto.

"Poverino, colpa del fuso orario. Siamo appena arrivati…", lo ha difeso il dirigente Michael Zorc, ma secondo quanto riporta la ‘Bild’, quotidiano tedesco, ormai Immobile sarebbe sempre più isolato all’interno dell’ambiente giallonero. A testimoniarlo, i musi lunghi dello stesso bomber durante altri recenti eventi ufficiali per conto del club. Nel centro commerciale di Tokyo, i compagni Hummels e Aubameyang hanno provato a prendere tempo, poi non hanno potuto sottrarsi ulteriormente alle domande dei tifosi nipponici, iniziando l’evento senza Immobile.

Ciro Immobile - Borussia Dortmund

Secondo la ‘Bild’, dietro ci sarebbe la voglia di Immobile di cambiare aria per non perdere gli Europei 2016. Da quando è in Germania, infatti, il centravanti campano non si è confermato ai livelli del Torino, con la cui maglia conquistò la vetta della classifica cannonieri due stagioni orsono. All’inizio del mercato estivo si era fatto avanti il Napoli, ma l’interesse del club partenopeo sembra ora essersi raffreddato. Le ultime voci di mercato lo associano al Siviglia, che avrebbe offerto 12 milioni di euro per il suo cartellino: per ora troppo poco secondo la dirigenza del Borussia, che lo ha pagato la scorsa estate ben 19,5 milioni di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail