Corluka: rigore ridicolo consegna la Supercoppa allo Zenit (Video)

Lo Zenit San Pietroburgo si aggiudica la Supercoppa di Russia e Vedran Corluka della Lokomotiv Mosca è stato il protagonista negativo della lotteria dei rigori che ha assegnato il trofeo. Il difensore croato ha sbagliato un penalty in modo clamoroso, spalancando le porte della vittoria agli avversari: il video del rigore “ridicolo” è diventato subito virale sui social network, collezionando tantissime condivisioni.

Presentatosi dal dischetto, Corluka voleva probabilmente tentare uno “scavetto”, ma ha praticamente effettuato un passaggio al portiere avversario. La lotteria dei penalty, poi è terminata con il punteggio di 4-2 e il rigore decisivo è stato messo a segno da Mimmo Criscito, ex difensore di Juventus e Genoa. I tempi regolamentari, per la cronaca, si erano conclusi con il punteggio di 1-1.

Corluka e il rigore ridicolo

  • shares
  • Mail