Fiorentina-Inter, ancora polemiche: Guerini contro Mancini

Sopite ma non placate le polemiche a distanza tra Fiorentina e Inter per il caso Mohamed Salah. Dopo la querelle tra le due dirigenze, che proseguirà in tribunale, ieri è stato Vincenzo Guerini, intervistato da Italia 7, ad accusare Roberto Mancini, tecnico nerazzurro, di aver sostanzialmente offeso la Fiorentina con una battuta poco felice sull’egiziano. “Se ho chiamato Salah? No, ho finito il credito”, aveva detto il tecnico di Jesi rispondendo ad una domanda di mercato nel corso di una recente conferenza stampa. La battuta non è affatto piaciuta alla dirigenza del club toscano, che con Guerini fa sapere:

"La battuta che ha fatto su Salah non mi è piaciuta. Quando gli hanno chiesto se avesse contattato Salah ha risposto che gli era finito il credito, è stato sgradevole. Non mi sarei mai aspettato una cosa del genere da un uomo della sua esperienza - sottolinea - , la sua è stata una battuta offensiva nei confronti della Fiorentina".

Gli echi della lite per Salah continuano dunque ad udirsi: la Fiorentina ha deciso di portare il giocatore in tribunale poiché sostiene fosse ancora per un anno sotto contratto con i viola; il giocatore ha invece fatto ritorno a Londra in attesa che il Chelsea lo ceda nuovamente. Non è un mistero che nelle scorse settimane gli agenti dell’ex Basilea siano stati contattati da grossi calibri, altrimenti secondo Guerini sarebbe rimasto a Firenze:

"Nessuno di noi pensa che possa arrivare, mi chiedo solo cosa gli sia successo. L'ultima volta che l'ho visto era felice e scherzava con tutti, poi qualcosa deve essere successo. Probabilmente ha ricevuto offerte scandalose, anche noi ne abbiamo fatta una altissima, di più non si poteva fare".

salah-fiorentina-inter.jpg

A contribuire al giallo, nei giorni scorsi, una frase di Alberto Aquilani, ex centrocampista viola, secondo cui Salah aveva deciso di lasciare la Toscana ormai da tempo:

"Lui ha detto questo, tutti gli altri compagni di squadra hanno detto il contrario - conclude Guerini - e cioè che Salah voleva restare".

In attesa della prossima puntata, la telenovela continua.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail