Real Madrid: acquistato il primo cinese nella storia del club

Lin Liangming, 19 anni, sarà il primo cinese a vestire la maglia del Real Madrid. Di professione ala, il ragazzo partirà dalla squadra B del Castilla, per poi tentare la scalata alla prima squadra. Con questa operazione, che sarà ufficializzata durante la tournée orientale della squadra di Rafael Benitez, il Real Madrid si apre ufficialmente al fascino di altri mercati, che possono garantire importanti ritorni, oltre che dal punto di vista sportivo, anche economici. Non che un marchio come quello delle ‘Merengues’ abbia bisogno di “spinte” per essere ancora più affascinante in quelle aree del mondo, ma sicuramente avere in rosa calciatori orientali aiuta.

Nazionale cinese Under 19, Lin Liangming costerà alla dirigenza del Real Madrid 300.000 euro e firmerà un contratto di cinque anni con la prestigiosa società spagnola. Secondo quanto riferisce ‘radio-mercato’, il ragazzo aveva numerose offerte, anche da altre big europee, ma alla fine ha ceduto al fascino del Real. Fin qui ha giocato con la maglia del Guangzhou R&F FC e nel suo Paese è considerato il migliore Under 19 in assoluto.

Si tratta del primo calciatore cinese nella storia del Real Madri e Florentino Perez lo ha acquistato in una duplice ottica futura, ossia quella di far crescere nella squadra B del Castilla un giocatore che potrà essere utile eventualmente anche alla prima squadra, e quella di alzare il livello di attenzione dei media cinesi nei confronti del mondo ‘Real’. Con tutto ciò che ne consegue in termini di visibilità del marchio.

Real Madrid 2015-2016

  • shares
  • Mail