Europa League: giocatore colpito da una pietra a Tirana, partita sospesa (Video-Foto)

La partita tra Kukesi e Legia Varsavia, valida per il terzo turno di Europa League, è stata sospesa dall'arbitro svizzero Klossner al 51esimo minuto. Durante il match, infatti, un giocatore del Legia, Ondrej Duda, è stato colpito alla testa da una pietra lanciata dagli spalti occupati dai tifosi del Kukesi, squadra albanese che da qualche anno prende parte ai preliminari di Europa League. Duda è stato subito soccorso dai sanitari, mentre invece i compagni di squadra hanno raccolto dal prato la pietra per consegnarla all'arbitro. La decisione del fischietto svizzero è stata dunque quella di sospendere definitivamente la partita che in quel momento vedeva il Legia in vantaggio per 2-1. Fortunatamente Duda non ha riportato gravi conseguenze, ma questo non influenzerà in alcun modo la decisione della UEFA, che molto probabilmente decreterà l'eliminazione a tavolino del Kukesi per responsabilità oggettiva.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail