Gattuso operato ieri sera, oggi arriva Nocerino



La rovinosa caduta di Gennaro Gattuso nel pozzetto della panchina durante l'amichevole con la Berretti dell'Itala San Marco ha avuto come conseguenze una lussazione e una serie di fratture al polso. Il centrocampista del Milan è stato operato ieri sera all'Ospedale Civile di Gorizia dal medico della nazionale Enrico Castellacci. L'intervento è durato mezz'ora ed ha avuto esito positivo, il giocatore dovrà stare fermo circa un mese.

Se Grosso e Gamberini non verranno sostituiti da Lippi, al posto di "Ringhio" è stato invece convocato il centrocampista ex Juve, ora in forza al Palermo, Antonio Nocerino. Per il ventitreenne napoletano si tratta della seconda chiamata in azzurro dopo che aveva esordito, quasi un anno fa, sotto la gestione Donadoni: era il 15 ottobre scorso e vesti l'azzurro per la prima volta nell'amichevole di Siena contro il Sud Africa, poi vinta per 2-0.

Nocerino, che dagli esperti è sempre stato paragonato a Gattuso per il tipo di gioco espresso in campo, si aggregherà oggi al gruppo in ritiro a Gradisca d'Isonzo dove la nazionale sta preparando il secondo incontro di qualificazione per i mondiali 2010 che si giocherà mercoledì a Udine contro la Georgia già battuta dall'Irlanda del Trap. Vedremo se per il capitano della nazionale olimpica di Casiraghi ci sarà anche spazio nella nazionale maggiore.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: