Video: il Milan ancora ko, il Lugano vince 2-0


Non perdere il ritmo partita e scacciare dalla mente l'1-2 patito in casa contro il Bologna: per questo e per altri motivi il Milan aveva organizzato l'amichevole di Lugano, match giocato ieri e che ha visto i rossoneri continuare il trend negativo di questo avvio di stagione. Sconfitti anche in terra elvetica, un 2-0 maturato nella ripresa nel giorno dell'esordio di Senderos con la maglia milanista e del rientro in campo di Kakà, entrambi un tempo in campo: il primo per il difensore, il secondo per il brasiliano (Video).

Pato ha giocato tutta la partita, fornendo una prestazione ancora non lucida e all'altezza; il suo compagno di reparto Inzaghi ha invece dovuto abbandonare il campo dopo appena 17 minuti a causa di una contrattura muscolare. I ticinesi hanno giocato una partita accorta, sfruttando meglio possibile le sbavature degli ospiti; Senderos per esempio, nonostante sia ormai recuperato, ha in un paio di occasioni mostrato una insicurezza sicuramente perdonabile. E, come detto, nel secondo tempo hanno affondato il colpo.

I gol sono stati siglati da Vincenzo Rennella al 53° che con un tiro maligno ha beffato Kalac, entrato nella ripresa al posto di Abbiati, e da Laborde, al 91° al termine di un ottimo contropiede. Per il Milan un'altra sconfitta, di sicuro meno preoccupante di quella casalinga contro il Bologna, ma che di certo non ha aumenta il morale. Di seguito gli highlights della partita.

  • shares
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: