Juventus: Marchisio fuori 30 giorni

La Juventus perde nuovamente Claudio Marchisio: il centrocampista bianconero, reduce da 20 giorni di stop e sceso in campo dal primo minuto contro il Chievo Verona, starà fermo un mese. A meno di miracoli da parte dello staff medico della Juventus, il ‘Principino’ salterà le partite contro Manchester City, Genoa, Frosinone, Napoli, Bologna, Siviglia e forse l’Inter. A questo punto, Marchisio dovrebbe rientrare in concomitanza con Sami Khedira, centrocampista tedesco infortunatosi questa estate in amichevole.

Claudio Marchisio era uscito al termine del primo tempo di Juventus-Chievo: al suo posto Allegri ha lanciato Paul Pogba, ma si è capito sin da subito che per il centrocampista fosse qualcosa di serio. Oggi gli esami strumentali che hanno confermato la lesione: il bollettino medico della Juventus è contenuto nella stessa nota con la quale i campioni d’Italia annunciano i 21 convocati in vista della partita contro il Manchester City, in programma domani sera all’Etihad Stadium e valida per la prima giornata di Champions League 2015-2016:

“Allegri ed il suo staff si imbarcano in direzione Inghilterra per la prima trasferta di Champions League dell'anno forti di un organico di 21 giocatori, arruolati per la partita Manchester City-Juventus, in programma domani sera alle ore 20,45.
Tra loro non figura Claudio Marchisio: gli accertamenti diagnostici cui e' stato sottoposto oggi hanno infatti evidenziato una lesione di 1-2 grado del muscolo lungo adduttore di destra. La prognosi per la ripresa agonistica è di 30 giorni”.

Manchester City-Juventus | I convocati di Allegri

1 Buffon, 3 Chiellini, 4 Caceres, 7 Zaza, 9 Morata, 10 Pogba, 11 Hernanes, 12 Alex Sandro, 15 Barzagli, 16 Cuadrado, 17 Mandzukic, 18 Lemina, 19 Bonucci, 21 Dybala, 24 Rugani, 25 Neto, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 33 Evra, 37 Pereyra , 38 Audero.

Marchisio

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail