Maradona contro Sarri: "Non è da Napoli"

Diego Armando Maradona come al solito non usa mezze misure: “Sarri non è il tecnico che fa per il Napoli”. L’ex numero 10 dei partenopei, boccia la scelta del patron Aurelio De Laurentiis di affidare la panchina a Maurizio Sarri e difende il precedente lavoro svolto da Rafael Benitez, attuale tecnico del Real Madrid. Intervistato da Piuenne, il ‘Pibe de oro’ ha evidenziato: "Non so cosa sia successo in estate ma Benitez costituiva una garanzia per la squadra. Io rispetto Sarri ma non è il tecnico giusto per un Napoli vincente. A Sarri gli hanno fatto un regalo di compleanno grandissimo. Io avrei tenuto Benitez".

Quando arrivò al Napoli, ricorda Maradona, non è che si lottava per obiettivi prestigiosi, ma proprio partendo dal basso si arrivò a vincere lo scudetto. Analizzando l’avvio di campionato della squadra di Sarri, l’argentino ritrova analogie con il periodo difficile e se il Napoli ha pochi punti in classifica dopo tre giornate, ha sostanzialmente ciò che ha meritato sul campo:

"Questo Napoli mi ha fatto ricordare il mio primo Napoli - continua - , quando lottavamo per evitare la retrocessione e questa è la mia grande paura. I due punti in tre partite mi sembrano meritati, perché il Napoli ha giocato delle partite che mi hanno spaventato: non ha gioco, non ha una difesa che dia tranquillità per poter sognare in grande. Così non arriva neanche a metà classifica".

Dopo aver bacchettato Sarri, inoltre, Maradona promette di voler parlare con Aurelio De Laurentiis, magari suggerendo un nuovo tecnico?

"Io non conosco Sarri, non ho niente contro di lui, non è sua la colpa di questa situazione del Napoli, il colpevole qui è chi lo ha messo lì. La panchina del Napoli è un'altra cosa. Quando verrò in Italia ci parlerò, perché credo non si possa buttare tutto il sacrificio che abbiamo fatto io e i miei compagni per dare un sorriso alla gente. Il Napoli non deve ricominciare, ma deve migliorare e mi pare che De Laurentiis non lo stia facendo".

Maradona

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail