Napoli: yacht di De Laurentiis in fiamme, tutti salvi (Video)

Se l’è vista brutta Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, il cui yacht è stato distrutto dalle fiamme mentre si trovava a largo di Posillipo. L’incendio è divampato intorno alle 18, quando il patron dei partenopei era a bordo assieme ad altre undici persone. Nonostante l’imbarcazione sia andata completamente distrutta, tutti gli occupanti si sono messi in salvo tramite i gommoni presenti a bordo. La capitaneria di porto, intervenuta sul posto, sta cecando di capire quali siano state le cause che hanno fatto divampare le fiamme, ma pare che ad innescare tutto sia stato un motore.

A poche ore dall’accaduto, ha rassicurato tutti il presidente Aurelio De Laurentiis: ovviamente, il patron del Napoli e i suoi ospiti si sono spaventati, ma quel che conta è che tutti siano stati tratti in salvo:

“Fortunatamente è andato tutto bene. Non lo so cosa sia successo, è andata a fuoco tutta la barca. Forse un corto circuito. Se ci siamo spaventati? Chiunque - sottolinea De Laurentiis - al nostro posto si sarebbe spaventato”.

Yacht in fiamme

  • shares
  • Mail