Argentina, arriva la prima convocazione per Dybala

L'attaccante della Juventus convocato per la prima volta in nazionale, escluso Higuain.

La prima volta non si scorda mai, sarà così anche per Paulo Dybala che farà il suo esordio nella nazionale argentina, di sicuro tra i convocati, magari anche in campo. L'attaccante della Juventus è stato inserito nella lista dei giocatori che prenderanno parte alle prossime sfide di qualificazione mondiale dell'Albiceleste, contro Ecuador e Paraguay. L'ex Palermo ha doppio passaporto, argentino e italiano, sarebbe quindi anche convocabile da Antonio Conte, ma ha da sempre espresso la sua preferenza per la selezione del paese che gli ha dato i natali.

Soltanto a leggere la lista dei convocati potrebbero tremare le gambe alla Joya bianconera, nel reparto d'attacco con lui ci sono infatti Messi, Aguero, Tevez, Lavezzi e Correa. Ma Dybala da sempre ha appiccicata addosso l'etichetta del predestinato e sapeva che prima o poi questo momento sarebbe arrivato. Escluso a gran sorpresa Higuain, l'attaccante del Napoli viene snobbato dal ct Martino nonostante l'ottimo avvio di stagione con i partenopei. Sulla sua coscienza pesa ancora l'errore dal dischetto nella finale di Coppa America contro il Cile?

Oltre a Dybala ci sono altri tre "italiani" nella lista di Martino, si tratta del suo compagno di squadra Pereyra, del laziale Biglia e del difensore della Fiorentina Roncaglia. L'Argentina giocherà il 9 ottobre in casa con l'Ecuador e il 14 in trasferta in Paraguay. Ecco l'elenco completo dei convocati:

Portieri: Sergio Romero (Manchester United, Inghilterra), Nahuel Guzmán (Tigres, Messico) e Agustín Marchesín (Santos Laguna, Messico).
Difensori: Pablo Zabaleta (Manchester City, Inghilterra), Facundo Roncaglia (Fiorentina, Italia), Ezequiel Garay (Zenit, Russia), Martín Demichelis (Manchester City, Inghilterra), Ramiro Funes Mori (Everton, Inghilterra), Marcos Rojo (Manchester United, Inghilterra), Nicolás Otamendi (Manchester City, Inghilterra), Milton Casco (River, Argentina) e Emmanuel Mas (San Lorenzo, Argentina).
Centrocampisti: Javier Mascherano (Barcellona, Spagna), Lucas Biglia (Lazio, Italia), Javier Pastore (Psg, Francia), Ever Banega (Siviglia, Spagna), Nicolás Gaitán (Benfica, Portogallo), Roberto Pereyra (Juventus, Italia), Enzo Pérez (Valencia, Spagna), Angel Di María (Psg, Francia) e Matías Kranevitter (River, Argentina).
Attaccanti Sergio Aguero (Manchester City, Inghilterra), Lionel Messi (Barcellona, Spagna), Ezequiel Lavezzi (Psg, Francia), Angel Correa (Atletico Madrid, Spagna), Paulo Dybala (Juventus, Italia) e Carlos Tevez (Boca Juniors, Argentina).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail