Tre giornate di squalifica per Muntari

Tre giornate di squalifica per Muntari

Sullay Muntari, centrocampista dell'Inter, è tornato i Italia dopo aver già vestito la maglia dell'Udinese. Con la formazione friulana, il ghanese ha stabilito i poco invidiabili record di palloni persi e di maggior numero di espulsioni. Un giocatore un po' ruvido che ha pagato la sua nomea e il suo passato già lo scorso sabato, in Inter-Catania 2-1.

Il giocatore è stato espulso per una manata a Tedesco, a sua volta additato da Josè Mourinho come "simulatore", dando il via ad un effetto dominoi che ha portato ad uno stucchevole botta e risposta tra l'A.D. dei siciliani, Lo Monaco e l'allenatore dell'Inter.

Oggi è arrivata la sentenza: Muntari è stato squalificato per tre giornate. La motivazione? E' considerato colpevole di "avere, al 45° del primo tempo, a giuoco fermo, colpito un avversario con una manata al volto, cagionandogli una lieve lesione in bocca". Qual è la vostra opinione: sentenza giusta o esagerata?

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: