Ancora guai per Ronaldinho: il suo nome spunta in un'inchiesta sul narcotraffico



Dopo la prima, seppur sfortunata, partita contro il Bologna i tifosi del Milan erano in brodo di giuggiole. Negli occhi avevano ancora le giocate di Ronaldinho che pur non evitando la sconfitta facevano ben sperare per il futuro riscatto. Poi è arrivato il secondo stop contro il Genoa e del brasiliano non ci fu traccia in campo. Poco dopo si è scoperto che l'attaccante era stanco e spompato a causa dei viaggi intercontinentali e di una mega festa a cui avrebbe partecipato per tutta la notte dopo la partita della Seleçao contro la Bolivia.

Il calciatore spiegò di essersi fermato solo poche ore, intanto per lui è arrivata la panchina in compagnia di Shevchenko. In queste ore arrivano dal Brasile altre notizie preoccupanti sul suo conto. Il quotidiano "O Globo" riferisce di un'inchiesta sul narcotraffico che ha portato all'arresto di un tale di nome Richard Alex da Silva Martins, detto "Gigi", considerato uno dei capi di una grande banda della capitale dello stato di Rio Grande do Sul, Porto Alegre.

Da quanto si apprende sono stretti i suoi legami con Anderson del Manchester United, proprio con una Porsche Cayenne di proprietà del calciatore sarebbe scappato dalla galera lo scorso giugno. Il nome di Ronaldinho entra nell'inchiesta poiché compare in un'intercettazione telefonica. Il milanista sarebbe stato ascoltato durante una telefonata con lo stesso Anderson e i due discutevano della presenza di questo Gigi ad una festa.

Insomma il coinvolgimento di Dinho, va detto, è più che marginale. Ma è chiaro che in questo periodo in cui il brasiliano non si fa certo notare per le sue giocate in campo sarebbe meglio che queste notizie non arrivassero a Milanello. Dalle parole di Galliani si è intuito che il Milan aumenterà la sorveglianza su di lui. Ancelotti ha commentato l'accaduto semplicemente riferendo che l'attaccante è tranquillo e farà regolarmente parte della spedizione di Reggio Calabria. Altrettanto regolarmente, però, siederà in panchina.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: