Inter - Lecce 1-0: anche Mourinho ha bisogno de El Jardinero Cruz


L'Inter va, batte il Lecce in casa con il minimo scarto ed è nuovamente sola in testa alla classifica. Un copione che nel passaggio Mancini-Mourinho si ripete uguale a se stesso. Altro dettaglio, non secondario, che ritorna uguale a se stesso è l'uomo decisivo per la vittoria: Julio Ricardo Cruz. Nell'Inter di Ibrahimovic, del redivivo Adriano, di Quaresma e Mancini il gol decisivo lo segna ancora una volta El Jardinero, ed è il solito gol pesante che vale i tre punti. (Foto - Video)

La gara parte al rallentatore, il Lecce di Beretta vuole controllare ed evitare di scoprirsi affidandosi a Cacia e al solito Tiribocchi, e l'Inter sembra stare al gioco attaccando senza particolare foga in attesa di un colpo dei suoi fuoriclasse in pieno stile Mourinho. Uno stile che gli ha garantito fra Chelsea e, ora, Inter 100 partite consecutive senza sconfitte. Il "colpo" sarebbe arrivato, ma la traversa nega ad Ibrahimovic su punizione da 30 metri la gioia di un gol che sarebbe risultato fantascientifico.

Il primo tempo lascia comunque insoddisfatto l'allenatore nerazzurro che ad inizio ripresa mescola le carte: fuori Stankovic (rientrante dall'infortunio) e Vieira dentro Maicon e Quaresma per dare una ventata di freschezza al gioco sulle fasce. Il gol tarda ugualmente ad arrivare.

Serve l'uomo della svolta e Mourinho conferma di aver studiato a dovere la sua futura squadra quando ad allenarla c'era Roberto Mancini. Così a 15 dalla fine inserisce Julio Cruz, l'attaccante argentino alla sua seconda presenza stagionale dopo il mini spezzone di partita giocato tre giorni fa a Torino sul risultato già acquisito.

Con lui in campo è tutto più semplice, il cross di Maicon dalla trequarti trova la sponda intelligente di Ibrahimovic appostato oltre il secondo palo, la foga con la quale Cruz si avventa sul pallone battendo Benussi regala un sospiro di sollievo al pubblico di San Siro un po' indispettito dal gioco compassato dei nerazzurri.

I tre punti e il primo posto solitario, in attesa dell'atteso Derby con il Milan, sono in cassaforte.

La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0


La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0

La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0
La Galleria Fotografica di Inter - Lecce 1-0

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: