Milan - Crotone 3-1 | Coppa Italia | Video Gol (L.Adriano, Budimir, Bonaventura)

Coppa Italia. Il Milan batte il Crotone 3-1 dopo i tempi supplementari e passa agli ottavi. Il primo tempo termina 0-0 poi, a inizio ripresa, vantaggio rossonero con Luiz Adriano (47'). Meritato pari dei calabresi con Budimir. Ai supplementari, gli ospiti calano e il Milan passa con una pregevole punizione di Bonaventura e triplica nel finale con Niang. Prossimo avversario dei rossoneri, la Sampdoria.

Si salva solo il risultato nella prestazione del Milan. L'ampio turnover varato da Mihajlovic non dà i risultati sperati. La prima frazione dei padroni di casa si riduce a uno sterile possesso palla con zero pericoli dalle parti di Cordaz. Molto bene, invece, il Crotone. Gli ospiti approfittano dell'indolenza milanista e sfiorano due volte il vantaggio con Torromino e De Giorgio.

Dopo la prevedibile strigliata di Mihajlovic negli spogliatoi, il Milan dà segnali di risveglio a inizio ripresa e passa subito in vantaggio con Luiz Adriano, lesto a superare Cordaz in uscita e depositare in rete a porta sguarnita. Lo svantaggio non demoralizza il Crotone. Anzi. I rossoblu vanno subito vicini al pareggio con un colpo di testa Martella che sovrasta Calabria ma conclude alto. Al 68' l'apoteosi crotonese con Budimir. L'attaccante croato sorprende in dribblig un incerto Zapata e batte Abbiati con un tiro incrociato dall'interno dell'area di rigore.

milan-crotone-coppa-italia.jpg

Mihajlovic intravvede il pericolo e manda in campo Bonaventura e Niang ma la manovra milanista permane compassata e poco pericolosa. Il Crotone resta sempre in agguato e Budimir, all'82', fallisce un comodo colpo di testa da posizione favorevole solo davanti a Abbiati. Che brivido per il Milan costretto ai supplementari. Accade poco o nulla fino al 104' quando un fallo di Cremonesi dal limite viene sanzionato con un calcio di punizione che Bonaventura insacca di precisione. Un gol che sa di liberazione per il Milan che controlla il 2-1 e, nel finale, in contropiede, arrotonda con Niang .

Applausi per il Crotone. Deludente il Milan che conferma di nuovo quanto l'imprevedibilità e l'incostanza siano la peculiarità in questo altalenante inizio di stagione.

Presentazione Milan - Crotone

Milan e Crotone si affrontano stasera alle 21 a San Siro nei sedicesimi di Coppa Italia.

E' il secondo impegno per i rossoneri in Coppa dopo quello dello scorso agosto contro il Perugia. Il Crotone, invece, ha già eliminato FeralpiSalò e Ternana. Per i calabresi, inoltre, è la prima assoluta contro il Milan, una serata quasi irripetibile che giustifica l'arrivo di quasi 5mila tifosi calabresi a San Siro provenienti non solo dalla città ma anche da altre parti d'Italia.

Impegno assolutamente da non sottovalutare per il Milan. Il Crotone, infatti, sta disputando un ottimo campionato di Serie B con il secondo posto, a un solo punto di distacco, dalla corazzata Cagliari, unica squadra, insieme al Pescara a essere riuscita a battere i rossoblu. Un ruolino di marcia che giustifica le ambizioni di successo del tecnico Juric il quale, pur ribadendo la differenza di potenziale tra le due squadre, ha precisato che per i suoi, quella di stasera, non sarà solo una serata di festa.

Mihajlovic, come al solito, è stato piuttosto netto. "Catastrofe", il termine utilizzato dal tecnico serbo per descrivere un'eventuale eliminazione. Senza Europa, la Coppa Italia è un obiettivo prioritario per il Milan che deve quantomeno migliorare il risultato della scorsa stagione quando venne eliminato dalla Lazio agli ottavi dove, ad attendere il vincitore della sfida odierna, c'è già la Sampdoria.

milan-crotone-coppa-italia-1-dicembre-2015.jpg

Milan - Crotone: Le Probabili Formazioni

Turnover nel Milan. Mihajlovic non ha convocato Montolivo, Cerci, Kucka, Alex, Antonelli e Bonaventura che si aggiungono agli infortunati Balotelli, Bertolacci e De Jong. Possibile 4-3-3 con il ritorno di Abbiati in porta, Zapata e Mexes coppia centrale, Mauri (all'esordio stagionale) in mediana, Honda e Suso a supporto di Luiz Adriano.

Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Calabria; Nocerino, Mauri; Poli, Honda, Suso; Luiz Adriano.

Crotone (3-4-3): Cordaz; Eloge, Machado, Ferrari; Zampano, Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Palladino, Budimir

Milan - Crotone: Diretta Tv e Streaming

La Coppa Italia è un'esclusiva della Rai. La sfida tra Milan e Crotone sarà trasmessa in diretta su Rai 2 dalle 21. Diretta streaming sul sito Rai.tv nell'apposita sezione dedicata al canale o tramite la App Rai.tv disponibile per smartphone e altri dispositivi mobili.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail