Calciomercato Milan: Suso addio a gennaio, lo conferma l'agente

Calciomercato Milan. Potrebbe concludersi a gennaio l'esperienza di Suso al Milan. L'attaccante spagnolo non riesce a convincere Mihajlovic e sta valutando l'addio con l'imminente riapertura del mercato.

E' di oggi l'indiscrezione riportata da SportMediaset di un interesse del Genoa nei confronti del calciatore. Interesse che si era manifestato già in estate quando il Milan e il club ligure sono stati vicini a concludere l'ennesimo affare congiunto con il possibile scambio tra lo stesso Suso e Perotti. La trattativa che sembrava ben avviata è saltata negli ultimi giorni di mercato ma, ora, potrebbe riproporsi anche se, vista l'abbondanza rossonera nel reparto offensivo, dovrebbe coinvolgere solo lo spagnolo.

L'ipotesi di un addio di Suso al Milan è confermata dall'agente dell'attaccante, Jaime Serra, in un'intervista rilascia a Tuttomercatoweb

Evidentemente Mihajlovic ritiene più pronti altri calciatori e fa giocare loro. Se la situazione sarà ancora quella attuale, chiaramente, prenderemo in considerazione anche una partenza ma per ora nulla è stato ancora deciso

suso-calciomercato-milan.jpg

Visti i buoni rapporti tra Milan e Genoa, molto probabile l'acquisizione di Suso a titolo temporaneo, magari ripetendo, con lo stesso successo, l'operazione Niang di un anno fa. All'epoca, con Inzaghi in panchina, l'attaccante francese si trovava stabilmente tra le riserve poi, i sei mesi al Grifone con un ottimo allenatore quale Gasperini, lo hanno rivitalizzando e i risultati sono ora evidenti a tutti.

Andare a giocare altrove non può che giovare a Suso il quale continua ad avere un discreto mercato in Spagna. In quel caso, il Milan potrebbe valutare anche la cessione a titolo definitivo e realizzare così una piccola plusvalenza visto che, a gennaio '14, l'attaccante è arrivato dal Liverpool a titolo gratuito.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail