Calciomercato Fiorentina: Rossi - Muriel, possibile scambio con la Sampdoria

Calciomercato Fiorentina. Proseguono le indiscrezioni sulla possibile cessione di Giuseppe Rossi. L'attaccante, relegato in panchina da Paulo Sousa che gli preferisce Kalinic, Babacar, Ilicic e Bernardeschi, potrebbe lasciare temporaneamente i viola a gennaio.

Lo stesso allenatore della Fiorentina, ieri, in conferenza stampa ha confermato l'ipotesi

Rossi in prestito? Nelle decisioni che prendiamo, cerchiamo anche di aiutare il giocatore ad essere felice. E se il giocatore crede che quello sia il miglior passo da fare bisogna affrontarlo, è normale

Dovesse partire, Rossi deve solo scegliere la destinazione, tanti sono gli acquirenti interessati al suo acquisto.
In Spagna scrivono di un tentativo del Betis Siviglia che vorrebbe riportare l'attaccante in Liga dopo l'esperienza plueriennale con il Villareal. Il tabloid inglese, Daily Mirror, invece, riferisce di un'offerta di 18 milioni di sterline da parte del Liverpool disposto ad acquistare l'attaccante a titolo definitivo.

calciomercato-fiorentina-giuseppe-rossi.jpg

Non solo estero. Rossi ha un ampio mercato anche in Italia. Per primo si è mosso il Bologna con Pantaleo Corvino, ex d.s. dei viola, che punta a formare una coppia d'attacco, con Destro, in grado di elevare il potenziale offensivo dei felsinei e garantire i gol necessari alla salvezza. A Rossi si è interessato anche l'Empoli con la Fiorentina che potrebbe porre le basi per un possibile futuro investimento su Saponara e Tonelli. Infine, come si legge sulle pagine del QS-La Nazione, potrebbe esserci anche un tentativo della Sampdoria.

L'ipotesi riportata dal quotidiano fiorentina è quella di un possibile scambio di prestiti, fino al termine della stagione, con Rossi in blucerchiato (con il placet di Montella suo ex allenatore in viola) e Muriel alla Fiorentina. Pare che il colombiano sia un innesto molto gradito a Paulo Sousa, particolare quest'ultimo che potrebbe trasformare un'ipotesi di mercato in una trattativa concreta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail