Allegri furibondo durante Carpi-Juve (Video-Foto)

Massimiliano Allegri, anche lui, come le formiche, nel suo piccolo, si incazza. Lo fa con una specie di reazione da incredibile Hulk, dopo l'ennesima leggerezza della Juventus, a che rischia di dilapidare il vantaggio di 2 gol in trasferta contro il Carpi.

Che i bianconeri fossero con la testa già in vacanza lo si capiva fin dalla marcatura leggera di Leonardo Bonucci su Borriello, che portava in vantaggio i padroni di casa. Poi l'inerzia della partita si spostava a favore della Juventus, complice la grinta di Mario Mandzukic. Ma le disattenzioni continuavano. Con una giocata veramente presuntuosa (bastava far sfilare la palla) Bonucci firmava un'autorete che portava il Carpi sul 2-3 e poco dopo la difesa bianconera veniva graziata.

Da qui la furia di Allegri, che si spoglia, butta via un cappotto, prende a calci una bottiglietta, si fa riportare in panchina dal quarto uomo.

  • shares
  • +1
  • Mail