Calciomercato Juventus: Tottenham su Berardi

Calciomercato Juventus - Il Tottenham insidia i bianconeri per Domenico Berardi, centravanti del Sassuolo sul quale i campioni d’Italia vantano un doppio diritto di riacquisto. Dalle parti di Torino continuano a monitorare con attenzione le prestazioni di Berardi e sanno che a giugno potranno contro-riscattarlo per 18 milioni di euro, mentre a giugno del 2017 la cifra salirebbe fino a 25 milioni. Il Tottenham, però, vorrebbe anticipare i tempi e stando a quanto si legge su ‘Goal.com’, sarebbe pronto a fare un’offerta super al club di Squinzi: si parla addirittura di 35-40 milioni di euro.

Ovviamente, il Sassuolo non può venderlo senza prima aver interpellato la Juventus, che però deve fare i conti con le ambizioni del ragazzo. La scorsa estate fu lo stesso Berardi a decidere di rimanere ancora al Sassuolo, consapevole che a Torino di spazio ne avrebbe trovato ben poco. È quello che sta succedendo a Simone Zaza, ex compagno di Berardi che a gennaio potrebbe addirittura cambiare aria per giocare con maggiore continuità. A Sassuolo il ragazzo di Crotone si trova benissimo, ma è chiaramente consapevole che per far fare il salto alla propria carriera dovrà cambiare aria.

Domenico Berardi

Verosimilmente, in caso di contro-riscatto bianconero a giugno, Berardi si troverebbe a giocarsi il posto con gente del calibro di Dybala, Mandzukic e Morata, ecco perché l’ipotesi Tottenham potrebbe essere ammaliante per il centravanti cresciuto in Calabria. Il Sassuolo, ovviamente, farà di tutto per trattenerlo fino a giugno, anche se pare che gli inglesi vorrebbero portarlo alla loro corte sin dalla sessione invernale del calciomercato. Un vero e proprio intrigo internazionale che a giugno potrebbe arricchirsi di qualche altro capitolo: se non cambierà maglia subito, infatti, in vista della prossima stagione Berardi sarà uno dei pezzi pregiati del mercato. Le offerte non mancheranno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail