Calciomercato Napoli: Tonelli subito, Barba a giugno, contatti con l'Empoli

Calciomercato Napoli. Sono già tanti i possibili rinforzi accostati ai partenopei. Oltre a Klaasen dell'Ajax e a Maksimovic del Torino, indiscrezioni di stampa riferiscono di contatti in corso con l'Empoli per Lorenzo Tonelli e Federico Barba, entrambi allenati da Sarri prima di approdare sulla panchina azzurra.

Già l'estate scorsa, Tonelli è stato cercato dal Napoli per rinforzare il reparto arretrato. Nonostante l'insistenza partenopea, l'Empoli ha resistito, preferendo non privarsi di un altro titolare dopo la cessione congiunta di Valdifiori e Hysaj proprio al Napoli. Ora lo scenario potrebbe ripetersi. Con l'ormai certa partenza di Henrique che dovrebbe tornare in Brasile o emigrare in Cina al Guangzhou Evergrande allenato dal suo ex tecnico al Palmeiras, Felipe Scolari, il Napoli ha bisogno di un altro difensore.

Viste le difficoltà per arrivare a Rugani, pupillo di Sarri, che la Juventus non vuole cedere nemmeno in prestito, Tonelli potrebbe essere il rinforzo giusto e ideale per gli schemi del tecnico. Il Napoli lo vorrebbe acquistare a titolo definitivo ed è pronto a offrire 4-5 milioni ai toscani. Il calciatore, dal canto suo, vuole approdare in un grande club dopo tanta gavetta e l'Empoli potrebbe accontentarlo anche grazie alla favorevole situazione di classifica con la salvezza, di fatto, ipotecata già al termine del girone di andata.

Dall'Empoli, il Napoli vorrebbe anche Federico Barba ma non subito. L'ipotesi al vaglio del d.s. Giuntoli è quella di una sorta di prelazione sul difensore, classe '93, da esercitare in estate. Non sarà facile. La concorrenza su Barba è ampia e non potrebbe essere altrimenti, vista la penuria di difensori di valore appetibili sul mercato. Tra le squadre più interessate c'è il Genoa che ha già sondato l'Empoli per l'eventuale acquisto già a gennaio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail