Calciomercato: tre italiane su El Shaarawy

Calciomercato - Dal principato di Monaco giunge un’indiscrezione che molti considerano una certezza: Stephan El Shaarawy rientrerà alla base già a gennaio, anche se il Milan gli troverà subito una nuova sistemazione. Termina dopo meno di sei mesi, dunque, l’avventura monegasca del ‘piccolo faraone’, che dopo un buon inizio con la maglia dei biancorossi, non è riuscito a trovare continuità di prestazioni e di forma fisica. Per essere riscattato dal Monaco, El Shaarawy dovrebbe raggiungere quota 25 presenze, ma il tecnico Jardim non sembra intenzionato a dargli spazio.

Il ragazzo, inoltre, crede ancora di potersi giocare un posto ai prossimi Europei, ma per avere qualche chance è obbligato a cambiare aria. Aspettare fino al termine della stagione, dunque, non converrebbe a nessuno, nemmeno al Milan che sperava nella peggiore delle ipotesi di riavere il giocatore rivalutato rispetto alle ultime stagioni. Insomma, come rivela il ‘Corriere dello Sport’, El Shaarawy potrebbe diventare nei prossimi giorni uno dei pezzi pregiati del mercato italiano.

Stephan El Shaarawy

Dal punto di vista tecnico, il giocatore non si discute tanto è vero che già Lazio e Genoa avrebbero pensato a lui per il mercato di riparazione. I biancocelesti lo potrebbero utilizzare nel loro tridente offensivo, mentre al ‘Grifone’ sarebbe un ritorno per il ‘faraone’, un ambiente che conosce molto bene e che lo potrebbe aiutare a ritrovarsi più in fretta. Da non escludere nemmeno l’ipotesi Torino, un club che già nel recente passato si era messo sulle tracce di El Shaarawy.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail