Calciomercato Roma: follie Real per Pjanic

Calciomercato Roma - Il Real Madrid vuole Miralem Pjanic e sarebbe disposto a pagare la clausola rescissoria. Lo scrive il quotidiano spagnolo ‘Marca’, secondo cui nei giorni scorsi emissari del club ‘Merengue’ avrebbero preso contatti con il padre-agente del calciatore per sondare il terreno e capire quali possano essere le sue richieste. In scadenza di contratto a giugno 2018 con la Roma, Pjanic potrebbe cambiare casacca prima a patto che chi lo acquista si sobbarchi la clausola rescissoria da 45 milioni di euro.

Una cifra che non spaventa di certo il Real Madrid, che prima però vuole fare tutta una serie di valutazioni. Il centrocampista bosniaco rimane uno dei pezzi pregiati del calciomercato internazionale, tanto è vero che su di lui si sono informate di recente squadre del livello di Bayern Monaco e Barcellona. A quanto pare, però, l’ex Lione avrebbe una particolare predilezione per la ‘camiseta blanca’ e in questi giorni sarebbe stato onrato dell’interesse proprio da parte del club di Florentino Perez. Contatti sporadici ci sarebbero stati già nel recente passato, ma negli ultimi giorni si sarebbero intensificati.

Miralem-Pjanic

Calciomercato Roma: Pallotta all'incasso?

La Roma, in questa situazione, non può che fare la parte della spettatrice interessata: nel caso in cui il Real Madrid dovesse decidere di pagare la clausola rescissoria da 45 milioni, infatti, ai giallorossi non resterebbe altro da fare che incassare, senza alcuna possibilità di controbattere. A meno che, non riescano a proporgli un prolungamento di contratto con un sostanziale ritocco dello stipendio in modo quasi da pareggiare la proposta dei ‘Blancos’. Ovviamente, si tratta di una trattativa che potrebbe decollare solo a giugno, poiché a gennaio non se ne parla nemmeno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail