Calciomercato Inter: Palacio prolunga, addio Eder

Calciomercato Inter - Niente ritorno in Argentina: Rodrigo Palacio prolunga con i nerazzurri fino al 2017. Nonostante non sia più considerato un fulmine di guerra e da tempo il Boca Juniors abbia cercato di riportarlo a casa, Palacio ha deciso di rimanere in nerazzurro un altro anno e mezzo. La notizia era nell’aria da alcuni giorni, ma oggi è arrivata l’ufficialità tramite l’account Twitter dell’Inter: a pochi giorni dal prolungamento di Handanovic, dunque, Mancini è testimone di un altro rinnovo di contratto. Subito dopo l’ufficialità, Palacio ha rilasciato un’intervista a Premium Sport nel corso della quale si è detto molto contento della firma:

"Sono molto felice - dice l’argentino -, voglio rimanere qui un altro anno e cercare di vincere qualcosa con l'Inter. Adesso che siamo primi è tutto molto più bello rispetto agli altri anni... Si è parlato di un mio ritorno in Argentina, al Boca Juniors, ma non era vero, è una cosa che dicevano i giornalisti. Io voglio solo rimanere qui e fare il meglio per l’Inter. Adesso che siamo primi è tutto molto più bello rispetto agli altri anni"

Rodrigo Palacio

Calciomercato Inter: attacco al completo

Con il prolungamento di Palacio, dunque, potrebbe essere chiuso il mercato dell’Inter per quel che riguarda l’attacco: oltre all’argentino, il reparto può contare su Jovetic, Ljajic , Icardi e Perisic, cui si aggiungono di volta in volta Biabiany, considerato da Mancini un attaccante esterno, e il giovane Rey Manaj. Nei giorni scorsi si è parlato tanto di un rinnovato interesse nerazzurro per Eder, centravanti italo-brasiliano della Sampdoria già chiesto in estate dal tecnico di Jesi.

Secondo le ultime indiscrezioni riportate da ‘Sportitalia’, Eder potrebbe ora trasferirsi in Cina: il club Jiangsu Sainty avrebbe offerto a Massimo Ferrero qualcosa come 8 milioni di euro più bonus, mentre all’attaccante sarebbe stato proposto un ingaggio da 3,5 milioni di euro netti. Fin qui il patron blucerchiato ha ribadito che i top della rosa non saranno ceduti, ma è probabile che di fronte ad un’offerta così importante possa cedere.

  • shares
  • +1
  • Mail