Palermo: Viviani nuovo allenatore con Schelotto

21:20 - Palermo: assieme a Fabio Viviani in panchina ci sarà Guillermo Barros Schelotto, 42anni. Considerato uno dei tecnici più promettenti in circolazione, Schelotto ha lasciato la panchina del Lanus l'8 dicembre.

Palermo | Ballardini via, stavolta davvero

Palermo - È durata solo due mesi l’avventura di Davide Ballardini sulla panchina dei rosanero: come lasciato intendere ieri dal capitano Stefano Sorrentino, la squadra aveva ormai scaricato l’allenatore e dopo aver provato in tutti i modi di ricucire lo strappo, il presidente Maurizio Zamparini è stato costretto a cambiare nuovamente. Ancora una volta, dunque, i rosanero cambiano guida tecnica dopo una vittoria, ma ormai la tensione nello spogliatoio non era più gestibile. Già nel giorno della Befana, Zamparini aveva allontanato Ballardini, salvo poi richiamarlo a causa della mancata intesa per il ritorno di Beppe Iachini.

Dopo una lunga notte di riflessione, Zamparini stamane ha preso atto dell’impossibilità a richiamare Iachini, contattando il suo vice, Fabio Viviani. Sarà lui il nuovo allenatore del Palermo, che non voleva mettere sotto contratto un altro allenatore avendo già a libro paga appunto Iachini e Ballardini. Viviani ha avuto un lungo colloquio con il presidente e dopo 15 anni di carriera tra serie inferiori e ruoli di vice-allenatore, avrà finalmente la possibilità di allenare una squadra di Serie A. Due mesi fa era stato mandato via assieme a Iachini, ma a differenza di questi non ha avuto problemi ad accettare il ritorno.

Quanto a Davide Ballardini, l’esonero dovrebbe essere annunciato a breve, ma secondo quanto riporta ‘Sportmediaset’ non è da escludere che la questione finisca in tribunale: pare che il Palermo lo voglia licenziare per giusta causa, quindi senza continuare ad versargli un euro sul conto in banca.

Fabio Viviani

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO