Calciomercato Inter: con Vidic risoluzione consensuale

Calciomercato Inter - Fine del matrimonio con Nemanja Vidic, difensore serbo tesserato dai nerazzurri a parametro zero circa un anno e mezzo fa. La società milanese e l’ex Manchester United hanno risolto consensualmente il contratto che sarebbe arrivato a naturale scadenza a giugno 2017. Vidic non vede il campo ormai da molti mesi per via di alcuni problemi alla schiena, ma la sua avventura all’Inter è praticamente finita con il cambio di allenatore, a metà della stagione scorsa: titolare inamovibile con Mazzarri, il difensore è finito presto ai margini del progetto tecnico di Roberto Mancini.

Dopo l’intervento chirurgico alla schiena cui si è sottoposto ad agosto, Nemanja Vidic sarebbe dovuto rientrare in campo prima di Natale, ma i tempi di recupero si sono dilatati. La società, consensualmente con il calciatore, ha deciso di rescindere il suo contratto e ora il calciatore è libero di trovarsi un’altra sistemazione. Curiosamente, solo qualche giorno fa Vidic aveva dichiarato di voler essere il rinforzo di gennaio per la squadra di Mancini. Evidentemente era più che altro un suo auspicio.

Nemanja Vidic

Calciomercato Inter: mosse a centrocampo

Molto caldo l'asse Milano-Genova: secondo quanto riferisce 'Sportmediaset', nel mirino dell'Inter ci sarebbero i due centrocampisti doriani Roberto Soriano e Fernando, entrambi obiettivi anche della Juventus. Molto dipenderà dal futuro di Fredi Guarin: se il colombiano lascerà Milano nei prossimi giorni, sarà sostituto e uno dei due blucerchiati potrebbe fare le valige in direzione Milano sponda nerazzurra. Ovviamente, non sarà facile convincere Ferrero a privarsi di uno dei suoi uomini di punta a centrocampo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail