Bologna-Juventus 0-0: petardo contro il pullman bianconero

Bologna-Juventus finisce 0-0 al termine di una gara avara di emozioni e occasioni da gol. Prima del calcio d’inizio, però, il triste ripetersi di un brutto episodio ai danni dei bianconeri. I campioni d’Italia, spesso quando vanno in trasferta trovano un clima festoso ad attenderlo, altre volte, come è il caso di Bologna, devono subire tentativi di “contatto” tutt’altro che amichevoli.

Questa sera, mentre i calciatori della Juventus scendevano dal pullman nei pressi del Dall’Ara, ignoti hanno lanciato un petardo esploso a circa un metro dai bianconeri. Per fortuna, come specificato dalle forze dell’ordine, non ci sono state conseguenze, né per persone né per il mezzo, ma solamente un piccolo spavento per i calciatori della Vecchia Signora. Intervistato da Premium Sport prima del calcio d’inizio di Bologna-Juventus, il dg Beppe Marotta ha commentato così l’episodio:

"Problemi allo stadio? Qui a Bologna ci sono sempre centinaia di tifosi. C'è stato questo lancio di bomba carta o petardo: non è certamente un atto di civiltà, contro lo spot positivo di stasera, un atto di teppismo e di violenza contro i valori della gara".

Bologna Juventus

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO