Champions League Asia: papera del portiere da inchiesta (Video)

Champions League d'Asia: la partita tra i turkmeni dell’Altyn Astyn e i libanesi dell’Al Ahe finisce sotto inchiesta Fifa. Al termine dell’incontro, vinto dagli ospiti con il punteggio di 1-2, gli ispettori del massimo organismo mondiale hanno infatti relazionato i propri superiori per un episodio che li ha particolarmente colpiti.

Stiamo parlando dell’autogol dell’Al Ahe, procurato dal portiere Hassan Bittar, incapace di fermare un lento retropassaggio di un compagno. Non solo Bittar non è riuscito a stoppare la sfera di piatto, ma è parso anche molto goffo nel tentare di raggiungerla mentre rotolava lentamente in porta, tuffandosi molta prima sull’erbetta. Insomma, un’azione poco chiara sulla quale la giustizia calcistica vuole vederci chiaro, poiché si sospetta la combine.

Hassan Bittar


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO