Calciomercato Inter: Ranocchia contropartita per Candreva

Calciomercato Inter - Dopo aver bloccato Banega ed Erkin, il diesse Piero Ausilio lavora ad un possibile doppio affare con la Lazio. Roberto Mancini avrebbe chiesto Antonio Candreva, esterno offensivo che nel modulo nerazzurro si calerebbe alla perfezione. Prima, però, i nerazzurri dovranno risolvere i nodi relativi a Jovetic, Ljajic e Telles, che non rientrano più nei piani del tecnico di Jesi, che pure li aveva voluti fortemente la scorsa estate.

Secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, nel prossimo mercato estivo potrebbero farsi affari sull’asse Milano-Roma: Candreva è in cima alla lista dei desideri di Mancini, ma il nazionale azzurro è valutato 25 milioni di euro dal patron della Lazio, Claudio Lotito. Una cifra importante e che l’Inter difficilmente potrà spendere senza la qualificazione in Champions League. Ecco perché, per far abbassare le pretese dei capitolini, potrebbe essere proposto come parziale contropartita il difensore Andrea Ranocchia, attualmente in prestito alla Sampdoria. Ranocchia è stato diverse volte accostato alla Lazio, ma in estate il matrimonio potrebbe finalmente celebrarsi.

Antonio Candreva

Calciomercato Inter: non solo Candreva

Candreva, a quanto pare, sarebbe molto felice di cambiare aria perché con Pioli le cose non vanno più bene come un tempo e il calciatore vorrebbe comunque lottare per vincere lo scudetto. I nerazzurri stanno lavorando proprio per questo, come testimoniano gli affari già conclusi e l’interesse per Roberto Soriano della Sampdoria, ormai ad un passo dall’Inter. I prossimi colpi potrebbero essere quelli di Domenico Berardi del Sassuolo e Nicolae Stanciu, trequartista classe 93’ della Steaua Bucarest che piace anche al Milan. Il costo del calciatore romeno si aggira sui 5 milioni di euro.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO