Italia: Verratti e Barzagli KO, lasciano il ritiro

Nazionale italiana - Marco Verratti e Andrea Barzagli lasciano il ritiro di Coverciano. Dopo Ciro Immobile, sostituito da Stefano Okaka, il commissario tecnico Antonio Conte perde altri due pezzi in vista delle due amichevoli in programma contro Spagna e Germania. Come previsto già alla vigilia, il centrocampista del Paris Saint Germain ha risposto regolarmente alla convocazione, ma è stato rispedito in Francia subito dopo le visite mediche; il difensore della Juventus, invece, ha lamentato un problema muscolare.

Marco Verratti non gioca una partita ufficiale dal 20 febbraio scorso per via di una forma di pubalgia che gli impedisce di allenarsi regolarmente. Il PSG lo sta curando nella speranza di averlo a disposizione nella gara di Champions League contro il Manchester City, ma di sicuro non prenderà parte alle due amichevoli dell’Italia. Trattandosi comunque di pubalgia, non c’è da stare allegri, poiché la soluzione definitiva del problema non è mai cosa semplice. La speranza di Conte è che Verratti sia al top a fine maggio, ma nel frattempo valuterà eventuali alternative, come Thiago Motta, oppure il ritorno di Andrea Pirlo.

Per ora, il pescarese non sarà sostituito con altri convocati, così come Andrea Barzagli, che oggi pomeriggio ha accusato un risentimento muscolare alla coscia sinistra. Il centrale bianconero non era al top nemmeno alla vigilia del derby di Torino, ma è sceso regolarmente in campo, sovraccaricando ulteriormente i suoi muscoli. Continuerà a curarsi a Vinovo nella speranza di Allegri che possa essere a disposizione per la gara casalinga contro l'Empoli, al rientro dalla sosta.

Nazionale - ritiro


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO