Milan-Juventus 1-2 | Video gol Serie A | 9 aprile 2016

Milan-Juventus 1-2. La Juve di Massimiliano Allegri vince in rimonta a San Siro e ora mette grande pressione al Napoli, che in attesa di giocare contro il Verona, scivola a -9. Inizia bene il Milan di Mihajlovic, ma si perde alla distanza e ora il tecnico serbo rischia seriamente di non finire la stagione.

Alex, completamente dimenticato dalla difesa bianconera, apre le marcature al 18’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La Juventus reagisce e al 27’ pareggia i conti con Mandzukic su assist di Morata. Nella ripresa, Buffon nega la gioia del sorpasso ai rossoneri con due grandi parate su Bacca e Balotelli, poi al 65’ ci pensa Pogba a chiudere i conti in favore dei campioni d’Italia. Nella parte finale della partita, il Milan non ha le forze per provare a pareggiare i conti e la classe dei giocatori bianconeri fa la differenza.

Milan-Juventus 1-2 | Video gol

Milan-Juventus 1-2 | Tabellino

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda (29' st Luiz Adriano), Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Balotelli (32' st Boateng).
A disp.: Diego Lopez, Livieri, Zapata, Mexes, Calabria, Locatelli, Ely, Mauri, De Sciglio, Poli. All.: Mihajlovic

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner (35' st Cuadrado), Pogba, Marchisio, Asamoah (39' st Evra) , Alex Sandro; Mandzukic, Morata (22' st Zaza).
A disp.: Neto, Rubinho, Romagna, Padoin, Lemina, Hernanes, Sturaro. All.: Allegri
Arbitro: Orsato
Marcatori: 19' Alex (M), 27' Mandzukic (J), 20' st Pogba (J)
Ammoniti: Balotelli, Alex, Kucka, Antonelli (M); Asamoah, Mandzukic, Zaza (J)
Espulsi: -

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail