Atletico Madrid - Bayern Monaco 1-0 | Video Gol | Champions League, 27 aprile 2016

Champions League. L'Atletico Madrid batte il Bayern Monaco 1-0 nella semifinale di andata disputata mercoledì 27 aprile. Decisivo il gol di Saul Niguez, siglato al 10'.

Guardiola sorprende tutti e lascia in panchina Ribery e Muller, avanzando Vidal con l’inserimento di Coman esterno d’attacco. Partenza arrembante dell’Atletico. Prestito asfissiante, gran corsa e Calderon che esplode al 10’ con il gol del vantaggio di Saul Niguez. Slalom alla Messi per il giovane colchoneros che penetra tra gli inermi difensori bavaresi e beffa Neuer all’angolo.

Un minuto dopo l’immediata reazione del Bayern. Vidal si avventa sulla svirgolata di Jimenez ma l’incornata di testa dell’ex juventino viene intercettata sulla linea da Gabi con Oblak quasi battuta. Il forcing del Bayern non produce grandi occasioni da gol. Al 28’, episodio da moviola con i tedeschi che reclamano un rigore per fallo di mano di Fernandez sulla conclusione da fuori area di Lahm. C’è tutta la deviazione di mano dell’argentino. Da giudicare la volontarietà, il solito enigma in episodi simili anche se il braccio non è troppo largo.

Nemmeno il tempo di protestare per il Bayern che, sul ribaltamento di fronte, Griezmann brucia in velocità Martinez con Neuer che salva di piede. E’ l’ultimo brivido prima del quarto d’ora finale di primo tempo giocato a gran ritmo ma con pochi pericoli per le difese.

La seconda frazione riprende con il solito possesso palla del Bayern. Al 53’ un siluro di Alaba dai 30 metri colpisce la parte interna della traversa. Due minuti più tardi, Martinez svetta solo in area su cross da calcio d’angolo ma Oblak si salva centralmente. Ci prova anche Lewandovski al 63’ ma il tiro incrociato del polacco attraversa l’area piccola senza la sperata deviazione.Il forcing del Bayern, rinforzato da Ribery e Muller, prosegue. Al 73’ bordata di Vidal dai 20 metri diretta all’incrocio ma Oblak respinge di pugno.

Nel momento di maggiore difficoltà, l’Atletico sfiora il raddoppio al 75’ con Torres che supera Alaba troppo molle nel contrasto e solo davanti a Neuer impatta sul palo di esterno. Sulla respinta Koke può insaccare ma tira troppo debolmente. Simeone, in panchina, è la solita furia. Sprona i suoi, chiama i cori dei tifosi ma il Bayern è sempre lì anche se meno pericoloso rispetto a prima. Al 94', il Calederon esplode al triplice fischio di Clattenburg. La corsa alla finale, tuttavia, è ancora apertissima. Martedì prossimo appuntamento decisivo all'Allianz Arena.

Champions League | Presentazione Atletico-Bayern

Atletico Madrid - Bayern Monaco si affrontano stasera, alle 20.45, nella semifinale di andata di Champions League.

Atmosfera infuocata al Calderon per una sfida tra due squadre immagine e somiglianza del loro allenatore. Da una parte l'Atletico poco spettacolare ma efficacissimo del condottiero Simeone. Dall'altra il Bayern tutto tecnica e possesso palla di un Guardiola che, senza mezzi termini, ha etichettato come quasi fallimentare la sua esperienza sulla panchina bavarese senza la conquista della Champions, sfuggita nelle ultime due stagioni con l'eliminazione, proprio in semifinale, contro Real e Barcellona.

Rispetto ai precedenti match a eliminazione diretta contro Psv e Barcellona, l'Atletico gioca l'andata in casa, particolare quest'ultimo di non poco conto visto il tatticismo di Simeone che punterà, oltre ovviamente a vincere, anche a non permettere al Bayern di affrontare il ritorno con qualche gol all'attivo.

Assenza pesante, per i Colchoneros, quella di Godin infortunato. Al suo posto giocherà Hernandez. Gli altri tutti confermati con Griezmann-Torres coppia d'attacco. Nel Bayern Monaco ancora out Robben che non dovrebbe essere disponibile anche per il ritorno. Guardiola schiera in difesa ancora Kimmich preferendolo a Benatia. Solito schieramento a trazione offensiva con Alcantare-Muller-Ribery-Douglas Costa a supporto dell'immancabile Lewandovski.

bayern-monaco-atletico-27-aprile-2016.jpg

Atletico - Bayern | Le Probabili Formazioni

ATLETICO MADRID : Oblak; Juanfran, Gimenez, Lucas, Felipe Luis; Saul, Gabi, Augusto, Koke; Griezmann, Torres.

BAYERN MONACO: Neuer; Lahm, Kimmich, Martinez, Alaba; Vidal; Douglas Costa, Muller, T. Alcantara, Ribery; Lewandowski

Atletico - Bayern | Diretta tv e streaming

Non è prevista la diretta televisiva in chiaro di Atletico-Bayern con Mediaset che ha optato, ieri, per City-Real. Pertanto, la diretta sarà disponibile solo per gli abbonati a Premium sul canale Premium Sport con telecronaca di Sandro Piccinini e Antonio De Gennaro. L'unico streaming disponibile è quello del portale Premium Play, disponibile anch'esso solo per abbonati.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail