Crotone in Serie A: i calabresi nella storia

Il Crotone è in Serie A: il club calabrese, 93 anni di storia sulle spalle, pareggia a Modena (1-1) e può finalmente festeggiare la promozione nella massima serie. Festa grande in città, dove per l’occasione era stato montato in piazza un maxischermo.

Serviva un punto per la matematica promozione in Serie A e un pareggio è arrivato sul difficile campo del Modena, squadra emiliana che sta lottando per non retrocedere. Dopo il vantaggio di Luppi al 17’, ha pareggiato l’ex Juve Palladino su calcio di rigore al 45’. Nella ripresa il risultato non si è schiodato dall’1-1 e alla fine a festeggiare sono i crotonesi.

Nessuno avrebbe mai immaginato l’estate scorsa che i calabresi potessero approdare nella massima serie, come hanno fatto in passato solo Catanzaro e Reggina. Un’intera città è in delirio, ma festeggiamenti si segnalano anche in altre parti della regione. Intervistato da Sky Sport nell’immediato post-partita, il tecnico Juric, principale artefice di questo miracolo, ha dichiarato: "Grande emozione, tanta emozione, ora lasciatemi festeggiare con i miei uomini ed i miei tifosi".

Crotone A

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail