Europei Francia 2016 | Russia | Convocati e calendario

russia-europei-francia-2016.jpg

Europei Francia 2016. La Russia è l'unica delle qualificate alla competizione che annovera tra i convocati solo calciatori che militano nel campionato nazionale.

Il c.t. Sluckij, subentrato a Capello quando la qualificazione a Euro 2016 sembrava seriamente compromessa nel girone con Austria e Svezia, si affida al blocco formato dagli esperti giocatori provenienti da top club russi ovvero Zenit San Pietroburgo, Cska Mosca, Lokomotiv Mosca.

Nessuna novità di rilievo rispetto alla Russia che ha affrontato i Mondiali 2014. In porta il solito Akinfeyev, insediato da Lodygin dello Zenit. In difesa, gli immancabili fratelli Berezutsky, Ignashevich e Zhirkov ex Chelsea. A centrocampo altri volti noti, Dzagoev, Samedov, Denisov, Shirokov e Glushakov. In attacco, Sluckij non rinuncia all'esperienza di Kerzhakov che affiancherà Kokorin e Dzyuba, quest'ultimo protagonista anche in Champions con lo Zenit

Europei 2016 | I convocati della Russia

Portieri: Akinfeev (CSKA Moskva), Lodygin (Zenit), Rebrov (Spartak Moskva).

Difensori: Aleksei Berezutski (CSKA Moskva), Vasili Berezutski (CSKA Moskva), Zhirkov (Dinamo Moskva), Ignashevich (CSKA Moskva), Kombarov (Spartak Moskva), Kuzmin (Rubin Kazan), Smolnikov (Zenit).

Centrocampisti: Glushakov (Spartak Moskva), Denisov (Dinamo Moskva), Dzagoev (CSKA Moskva), Ionov (Dinamo Moskva), Mamaev (Krasnodar), Samedov (Lokomotiv Moskva), Tarasov (Lokomotiv Moskva), Fayzulin (Zenit), Shatov (Zenit), Shirokov (Spartak Moskva).

Attaccanti: Dzyuba (Zenit), Kokorin (Dinamo Moskva), Smolov (Krasnodar), Kerzhakov (Zenit St Petersburg)

Europei 2016 | Il calendario della Russia

La Russia è inserita nel Girone B con Inghilterra, Galles e Slovacchi.

Sabato 11 giugno (Marsiglia, ore 21): Inghilterra-Russia
Mercoledì 15 giugno (Lille, ore 15): Russia-Slovacchia
Lunedì 20 giugno (Tolosa; ore 21): Russia-Galles

La Russia agli Europei di calcio

Dal 1996 al 2012, solo in un'occasione, nell'edizione del 2000, la Russia ha fallito la qualificazione agli Europei. Eliminata al primo turno nel 1996 (nel girone con Italia, Rep.Ceca e Germania) e nel 2004 (contro Spagna, Grecia e Portogallo), nel 2008, la nazionale allenata da Hiddink ha raggiunto la semifinale, sconfitta 3-0 dalla Spagna a Vienna. Quattro anni fa, altra eliminazione nel girone con Grecia, Polonia e R.Ceca.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail