Argentina: calciatore muore dopo ginocchiata in faccia (Video)

Argentina - Tragedia in un campo di calcio durante la partita tra San Jorge de Villa Elisa e Defensores de Colòn. Micael Favre, 24enne calciatore semi-professionista è deceduto in campo dopo aver subito prima una ginocchiata in faccia da un avversario e poi una manata, sempre al volto. Come dimostrano chiaramente le immagini dell’accaduto (si tratta di immagini forti, quindi sconsigliate ad un pubblico particolarmente sensibile), la ginocchiata è in realtà fortuita e avviene in seguito ad una normale azione di gioco.

Ciò che non è assolutamente accettabile è la manata al volto che Favre subisce subito dopo durante un alterco con l’avversario. Quasi certamente, ad essere letale è stata la ginocchiata e nel giro di pochi secondo il ragazzo si è accasciato al suolo privo di sensi. Trasportato in ospedale, il 24enne è deceduto qualche ora dopo: si attendono ora i risultati dell’autopsia per fare luce sulle cause del decesso.

Argentina - Micael Favre

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 42 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO