Inter - Suning, partenza con gaffe: interprete sostituito

Inter - Suning: il matrimonio inizia con una gaffe. Durante la conferenza stampa di Nanchino, nel corso della quale il Gruppo Suning, attivo nell’e-commerce, ha annunciato il suo ingresso nel club nerazzurro con il rilevamento delle quote di maggioranza, un interprete ha scambiato l’Inter con il Milan.

Proprio mentre stava parlando il presidente di Suning, Zhang Jindong, l’interprete incaricato di tradurre dal cinese all’italiano ha così interpretato una frase: "Il Suning vuole riportare il Milan al top, faremo diventare grande il Milan", ha ripetuto. L’incomprensione è durata qualche minuto, poi ad un certo punto gli addetti all’organizzazione dell’evento hanno preso in mano la situazione sostituendo l’interprete sbadato. Nei giorni scorsi aveva fatto molto discutere anche la presenza tra gli scaffali virtuali di Suning di una divisa dell'Inter non propriamente "originale".

Inter - Suning gaffe

  • shares
  • Mail